dimagrire senza rinunce

Crema di piselli con polpettine di ricotta e gamberi – 345 calorie a persona

Un vero capolavoro questa ricetta di Spyros Theodoridis che ho solo alleggerito un po’ togliendo la panna ed il latte per la besciamella, utilizzando al suo posto il brodo.


Ingredienti per 4 persone

  • 2 pomodori
  • 2 carote
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla
  • 1 zucchina
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di timo
  • 500 g di piselli freschi
  • 10 g di burro
  • 10 g di farina
  • 250 g di gamberi
  • 200 g di ricotta
  • olio extravergine di oliva
  • semi di papavero

Lavare e tagliare a pezzi tutte le verdure, esclusi i piselli, condirle con un filo d’olio e arrostirle in forno per 20 min. a 220°. Una volta cotte, trasferirle in una pentola con tutto il loro sugo, coprirle di acqua fredda e farle sobbollire per 40 minuti.

Aggiungere il timo e l’aglio non sbucciato lasciandolo per qualche minuto. Togliere le verdure cotte e filtrare il brodo.

Rimettere il brodo sul fuoco e immergervi i piselli sgranati; scolarli dopo 7-8 minuti quando saranno teneri. Metterli nel bicchierone del frullatore, aggiungere un mestolino di brodo e frullarli.
Con il burro, la farina e il brodo preparare una besciamella morbida, aggiustare di sale e noce moscata e aggiungere la crema di piselli ed il brodo avanzato.
Sgusciare i gamberi e fare bollire le code per 5 minuti in acqua salata. Frullare le code di gambero con la ricotta e 1 cucchiaio di olio. Ungere le mani di olio e formare con il composto di ricotta ed i semi di papavero tante polpettine.

Servire la crema di piselli calda guarnita con le polpettine e con i filetti di peperone rosso (o pomodoro secco).

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 × otto =