dimagrire senza rinunce

Pancake con baccalà – 300 calorie a persona

Ingredienti per 4-6 persone

  • 280 g di piselli già sgranati
  • un uovo ed un tuorlo
  • 35 g di farina
  • 0.8 dl di panna fresca
  • 100 g di panna acida
  • 180 g di baccalà sottolio
  • 40 g di burro
  • sale e pepe nero

Lessare i piselli in abbondante acqua salata per circa 15 minuti o fino a che non risulteranno teneri, scolarli e lasciarli raffreddare, quindi metterli in una ciotola.

Unire ai piselli il burro fuso, l’uovo ed il tuorlo, una presa di sale e una di pepe nero, la farina e la panna e frullare tutti gli ingredienti con un frullatore ad immersione, riducendo il tutto ad un composto cremoso.

Scaldare una padella antiaderente dal fondo spesso, versare 3 cucchiai di composto e allargarlo con il cucchiaio formando un cerchio, cuocerlo a fiamma bassa fino a quando cominceranno a formarsi delle bollicine in superficie. A questo punto girare il pancake e cuocere dall’altra parte per un minuto.

Togliere il pancake dal fuoco e tenerlo in caldo fino a quando non saranno tutti pronti.

Servire i pancake con la panna acida ed il baccalà e, se vi piace, qualche pezzetto di pomodoro fresco che farà anche da contorno.

Una variante interessante prevede di sostituire il salmone affumicato al baccalà, ma attenzione alle calorie (248 per ogni 100 g per il salmone, contro le 150 del baccalà).

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Una risposta a Pancake con baccalà – 300 calorie a persona

  • Max scrive:

    Bella questa ricetta, peccato che ci sia il burro ed altri derivati del latte altrimenti la provavo subito.
    Complimenti per il sito e per le informazioni pubblicate.
    Bacio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ due = 11